skip to Main Content

Cartomante, sensitiva e chiaroveggente non sono la stessa persona seppur accomunate da caratteristiche similari. Scopriamo tutto quello che c’è da conoscere su queste tre figure importantissime.

Cartomante, sensitiva e chiaroveggente: quali sono i loro ruoli?

Cartomante, sensitiva e chiaroveggente rappresentano professioniste e professionisti che offrono servizi di consulenza e intuizione. La scelta tra di loro dipende dalle esigenze personali e dalla fede individuale nelle loro abilità. Ma quali sono le differenze e perché devono essere ben distinte?

Cartomante

I cartomanti sono professionisti che utilizzano le carte, come i tarocchi o le carte da gioco, per fornire una lettura o una interpretazione. Queste carte sono cariche di simboli e significati, e li interpreta per ottenere informazioni sul passato, il presente o il futuro di una persona. Il loro ruolo è importante poiché offrono una prospettiva diversa sulla vita di una persona, aiutando a esplorare questioni emotive, decisioni importanti o aspetti misteriosi della vita che richiedono una guida.

Differenze tra cartomanti, chiaroveggenti e sensitive
Differenze tra cartomanti, chiaroveggenti e sensitive

La lettura delle carte da parte dei cartomanti può aiutare le persone a prendere decisioni informate, a comprendere meglio se stesse o a trovare una direzione nella loro vita. Molti ricorrono a loro quando si trovano ad affrontare situazioni complesse o quando desiderano una visione più chiara delle circostanze attuali.

Sensitiva

La sensitiva è dotata di una sensibilità extrasensoriale sviluppata, che può manifestarsi in diverse forme. Queste persone possono percepire energie, emozioni o informazioni che non sono evidenti attraverso i cinque sensi tradizionali. I sensitivi possono avere abilità diverse, tra cui la chiaroveggenza, la chiaroudienza, la telepatia e altro ancora.

Il ruolo delle sensitive è importante poiché possono entrare in contatto con il mondo spirituale o percepire vibrazioni ed energie sottili che sono al di là della comprensione umana comune. Queste capacità possono essere utili per aiutare le persone a comunicare con i loro cari defunti, ottenere informazioni sul loro destino o ricevere intuizioni profonde sulle loro vite. Possono agire come tramite tra il mondo fisico e quello spirituale, portando comfort, guarigione e comprensione.

Chiaroveggente

La chiaroveggente ha la capacità di percepire eventi futuri o informazioni nascoste tramite la loro intuizione o visione. Queste visioni possono manifestarsi in vari modi, come sogni premonitori, visioni interiori o percezioni istantanee. Possono offrire una connessione con il mondo spirituale o di avere accesso a una conoscenza superiore.

Il ruolo dei chiaroveggenti è importante poiché offrono una prospettiva unica sul futuro e possono aiutare le persone a prepararsi per ciò che li attende.

Differenze tra cartomanti, sensitivi e chiaroveggenti

La principale differenza risiede nelle metodologie e nelle abilità che vengono utilizzate e sfruttate.

Metodologie

I cartomanti utilizzano carte come tarocchi o carte da gioco per interpretare simboli e significati. I sensitivi dipendono da capacità extrasensoriali come la chiaroveggenza o la telepatia. I chiaroveggenti ricevono visioni o percezioni dirette.

Sensitivi, chiaroveggenti e cartomanti
Sensitivi, chiaroveggenti e cartomanti

Fonte delle informazioni

La cartomante si basa sulle carte come fonte di informazioni. La sensitiva ottiene informazioni attraverso percezioni extrasensoriali. La chiaroveggente le ottiene da una fonte superiore o spirituale.

Risultati attesi

I risultati attesi possono essere diversi. In ogni caso si tratta di risolvere un dubbio, avere una risposta, essere messi in contatto oppure poter avere un suggerimento su quale strada percorrere per un futuro migliore.

L’arte della divinazione: perché rivolgersi loro?

I cartomanti, i chiaroveggenti e i sensitivi sono professionisti del settore dell’arte divinatoria che offrono un servizio prezioso basato su abilità, sensibilità e un profondo studio delle diverse forme di divinazione. Questi individui dedicano anni alla perfezione delle loro abilità e sviluppano una sensibilità unica che li distingue come esperti nel campo della lettura delle carte, della chiaroveggenza e della percezione intuitiva.

I cartomanti grazie alla loro conoscenza dei tarocchi e alla loro intuizione, sono in grado di svelare dettagli nascosti del passato, del presente e del futuro.

I chiaroveggenti, d’altro canto, possono percepire informazioni al di là dei cinque sensi. Attraverso visioni, sogni o intuizioni, sono in grado di accedere a informazioni nascoste e offrire consigli preziosi.

I sensitivi, come già evidenziato, possiedono un livello elevato di empatia e percezione delle energie sottili.

Rivolgersi a questi professionisti significa avere accesso a una fonte affidabile di risposte e guida. La loro dedizione, competenza e sensibilità consentono loro di offrire consulenze preziose e conforto in momenti di incertezza. Perciò, chiunque cerchi illuminazione o chiarezza può confidare nella competenza e nell’esperienza della cartomante, sensitiva e chiaroveggente per trovare le risposte di cui ha bisogno.

Back To Top
×